Aree di pratica

Cybercrimes

L’Avv. Simbula si occupa attivamente degli aspetti legali sottesi ad una serie di comportamenti criminogeni connessi ad un uso improprio della rete e fornisce consulenza legale a privati ed aziende in una ampia serie di settori connessi ai cosiddetti crimini informatici o cybercrimes, tra cui:

– Accesso abusivo ad un sistema informatico e furto di dati;
– Frodi informatiche;
– Falsificazioni, furto di identità virtuale;
– Integrità dei dati e dei sistemi informatici;
– Riservatezza dei dati e delle comunicazioni informatiche
– Diffusione di programmi diretti a danneggiare un sistema informatico;
– Detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici;
– Rivelazione del contenuto di documenti segreti;
– Intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche;
– Installazione di apparecchiature atte ad intercettare, impedire o interrompere comunicazioni informatiche o telematiche;
– Falsificazione, alterazione o soppressione del contenuto di comunicazioni informatiche o telematiche;
– Limiti dell’uso di Open Sources;
– Diffamazione e ingiuria via internet (incluse attività di Flaming e text wars);
– Cyberbullismo;
– Cyberpredatori sessuali.

Lo Studio è inoltre referente legale dell’Osservatorio Nazionale di Cybercrimes del Ministero Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile.

Lo Studio supporta l’Istituto di Formazione Sardo IFOS specializzato nel settore della criminologia.