Aree di pratica

Nomi a dominio

Con riferimento alla tutela giurisdizionale, lo Studio presta assistenza in materia di predisposizione e gestione di ricorsi in via cautelare avverso ipotesi di abusiva registrazione di nomi a dominio (cd. domain grabbing o cybersquatting), inclusa la gestione dei profili inerenti la concorrenza sleale e la violazione della normativa in materia di Proprietà Industriale. L’assistenza di tipo giudiziale è altresì prestata con riferimento alle giurisdizioni straniere.

Con riferimento all’assistenza di tipo amministrativo su nomi a dominio nel country code “.it”, l’Avv. Simbula è esperto per un Prestatore del Servizio di Risoluzione delle Dispute (“PSRD”), Studio Legale Tonucci, abilitato dal competente Registro alla gestione dei meccanismi di risoluzione alternative delle controversie di cui alla cosiddetta “Procedura di riassegnazione del nome a dominio”, su cui nel sito è a disposizione una articolata sezione dedicata per la presentazione di ricorsi e la gestione on-line della procedura.

In sede internazionale, lo Studio rappresenta ed assiste la clientela nell’ambito delle procedure arbitrali e di mediazione istituite dall’Organizzazione Mondiale della proprietà Intellettuale che possono essere esperite dai soggetti che ritengano lesi i propri diritti sui nomi a dominio, soprattutto nei generic top level domain (gtld) (.com, .org, .net, .edu, .int, .biz, .info, .name, .coop, .aero, .museum, .pro, .mil, ly, me, fm, etc).

Inoltre lo Studio assiste la propria clientela all’estero anche in sede amministrativa, mediante la rappresentanza nell’ambito delle procedure amministrative volte al recupero ed alla riassegnazione di nomi a dominio nei suffissi geografici esteri avanti le competenti autorità di registrazione nazionali straniere.

I servizi includono altresì:
– l’assistenza ai Clienti nella corretta pianificazione delle strategie di protezione degli asset IP rappresentati dalla scelta dei nomi a dominio;
– l’assistenza di tipo contrattuale relativa agli atti aventi ad oggetto nomi a dominio nel cc.tld “.it” in base alle norme tecniche predisposte dal competente Registro (trasferimenti di nomi a dominio su accordo delle parti, successione mortis causa a titolo particolare o universale, trasferimento di azienda o di ramo d’azienda, trasformazione, incorporazione o fusione societaria);
– servizi di registrazione presso le competenti Autorità di registrazione nazionali e straniere;
– servizi di monitoraggio continuo, a fini di tutela, sul portafoglio domini della clientela.